APPLE WATCH 42 mm in acciaio inossidabile con banda sportiva bianca

Sapevate che Apple vende più orologi della Svizzera?

di Redazione

Secondo i numeri di Strategy Analytics, nel 2019 l'intera industria orologiera svizzera ha venduto 21,1 milioni di orologi, Apple ha venduto quasi 31 milioni di Apple Watch.

Un sorpasso storico, che trova nei dati un indicatore chiaro della tendenza in atto: nel 2019 Apple ha fatto registrare un +36% rispetto all'anno precedente. L'industria elvetica di orologi, che comprende marchi come Swatch, Tag Heuer e Tissot, ha visto un calo del 13%.

Un dato che Neil Mawston, executive director di Strategy Analytics, legge anche come generazionale:

Gli orologi da polso analogici rimangono popolari tra i consumatori più anziani, ma gli acquirenti più giovani si stanno orientando verso gli smartwatch

Età e preferenza per gli orologi digitali dell'azienda di Cupertino ma non solo. Per Steven Waltzer, analista di Strategy Analytics:

Apple Watch sta offrendo un prodotto migliore attraverso canali di vendita più focalizzati, attraendo i consumatori più giovani che desiderano sempre più gli indossabili digitali da polso.

Potrebbero interessarti:

Metti una marcia in più al tuo Business!

segui l'esempio di tanti colleghi imprenditori, segui My Business Lab!

Lucia Bussi

Lucia Bussi

Responsabile Filiale Grenke Como


Ciò che fa la differenza è la possibilità di investire il capitale su ciò che è davvero strategico per il business, senza immobilizzarlo su ciò che strategico non è.

Matteo Azzoni

Matteo Azzoni

Responsabile Filiale Grenke Brescia


La possibilità di rinnovare i tuoi beni quando vuoi, lavorando sempre con le attrezzature più aggiornate, è un vantaggio strategico determinante.

Fabrizio Mantovani

Fabrizio Mantovani

Business Development & Support Director MBE


La sfida è riuscire a sviluppare un secondo business che sviluppi l'offerta alla clientela sfruttando il più possibile l’organizzazione e le risorse del business principale.

Antonio Baldan

Antonio Baldan

CEO, Baldan Group


Per poter dirigere un gruppo bisogna avere prima esperienza del lavoro dei propri collaboratori. Non si nasce “imparati”.