nuovo logo BMW

@BMW pagina Facebook

Sapete che BMW sta cambiando il logo?

di Redazione

BMW ritocca il logo, a più di 20 anni dall’ultimo restyling, che risale al 1997. È un evento raro, considerando che nei suoi 103 anni di storia la casa automobilistica tedesca ha avuto 6 loghi, non particolarmente difformi.

Come cambia il logo BMW? Business Insider Italia descrive così il cambio

Via la corona nera attorno al marchio rotondo. Al suo posto ne arriverà una trasparente, nel quale si leggeranno, con un lettering più piatto di quello di ora le lettere BMW. Invariato, invece, l’emblema blu e bianco all’interno dell’anello.

Il nuovo logo sarà presente nella comunicazione online e offline ma almeno inizialmente non sui veicoli e nelle concessionarie. Quali sono i motivi del cambio? Chiarezza e apertura al pubblico, secondo Gazzetta.it:

Il cambiamento riflette la transizione di BMW dal centrarsi esclusivamente sul mondo automobilistico a quello della tecnologia e delle connessioni.

Jens Thiemer, Senior Vice President Customer & Brand BMW, spiega la scelta sul sito della casa bavarese:

BMW diventa un marchio basato sulla relazione. L’anello nero del precedente logo è stato sostituito e d’ora in avanti il logo evoca maggiore apertura e chiarezza. Con questa nuova versione trasparente vogliamo invitare i nostri clienti a diventare sempre più parte del mondo BMW. Inoltre, il nostro nuovo brand design è orientato alle sfide e alle opportunità della digitalizzazione per i marchi aziendali. Con un’estetica discreta e una veste grafica flessibile ci prepariamo per la molteplicità di canali e touchpoint di comunicazione nei quali BMW in futuro potenzierà la sua presenza, sia online che offline. Il nuovo logo e il nuovo brand design simboleggiano il significato e la rilevanza del marchio per il futuro della mobilità e del piacere di guida. 

l lancio globale del nuovo design del logo era previsto il 3 marzo scorso al salone di Ginevra, annullato per gli effetti del coronavirus Covid-19.

Potrebbero interessarti:

Metti una marcia in più al tuo Business!

segui l'esempio di tanti colleghi imprenditori, segui My Business Lab!

Lucia Bussi

Lucia Bussi

Responsabile Filiale Grenke Como


Ciò che fa la differenza è la possibilità di investire il capitale su ciò che è davvero strategico per il business, senza immobilizzarlo su ciò che strategico non è.

Matteo Azzoni

Matteo Azzoni

Responsabile Filiale Grenke Brescia


La possibilità di rinnovare i tuoi beni quando vuoi, lavorando sempre con le attrezzature più aggiornate, è un vantaggio strategico determinante.

Fabrizio Mantovani

Fabrizio Mantovani

Business Development & Support Director MBE


La sfida è riuscire a sviluppare un secondo business che sviluppi l'offerta alla clientela sfruttando il più possibile l’organizzazione e le risorse del business principale.

Antonio Baldan

Antonio Baldan

CEO, Baldan Group


Per poter dirigere un gruppo bisogna avere prima esperienza del lavoro dei propri collaboratori. Non si nasce “imparati”.