connessione da remoto infrastrutture ict telefono mobile computer connessione in rete

“Le infrastrutture Ict siano riconosciute come servizio essenziale”: la richiesta dell’ITW Global Leaders Forum

di Redazione

Durante questa emergenza covid-19 ci siamo accorti ancora di più della straordinaria importanza delle infrastrutture Ict. Senza reti noi e le nostre famiglie non potremmo studiare, lavorare, fare le videochiamate con gli amici, guardare Netflix o la nuova piattaforma Disney +.

Proprio per questo, come riporta Corrierecomunicazioni.it, l’ITW Global Leaders Forum, che riunisce i leader dei grandi fornitori internazionali di servizi Ict come Telefonica, At&t, Verizon, Deutsche Telekom, China Unicom, Sparkle, chiede che le infrastrutture Ict siano riconosciute come servizio essenziale. Dice il documento firmato a nome di tutti i membri del gruppo dal presidente Marc Halbfinger:

Su tutte le nostre reti abbiamo visto incrementi senza precedenti, di dimensioni rapidamente divenute eccezionali, di tutte le forme di traffico, soprattutto nei paesi che hanno imposto misure di lockdown. Chiediamo ai governi di designare l’infrastruttura Ict, la fornitura di servizi Ict e i servizi provider di infrastruttura critica come servizio essenziale. Nei paesi in cui è già così si è prodotto un chiaro beneficio nell’operatività che permette la continuità del servizio e al tempo stesso la sicurezza dei nostri colleghi. Auspichiamo che il riconoscimento dello status di servizio essenziale sia replicato in tutte le giurisdizioni.

Non solo. Il Gruppo ha lanciato la campagna Keeping the World Connected, impegnandosi a dare supporto alla richiesta dei governi di riconoscimento delle infrastrutture ICT come servizio essenziale.

Potrebbero interessarti:

Metti una marcia in più al tuo Business!

segui l'esempio di tanti colleghi imprenditori, segui My Business Lab!

Lucia Bussi

Lucia Bussi

Responsabile Filiale Grenke Como


Ciò che fa la differenza è la possibilità di investire il capitale su ciò che è davvero strategico per il business, senza immobilizzarlo su ciò che strategico non è.

Matteo Azzoni

Matteo Azzoni

Responsabile Filiale Grenke Brescia


La possibilità di rinnovare i tuoi beni quando vuoi, lavorando sempre con le attrezzature più aggiornate, è un vantaggio strategico determinante.

Fabrizio Mantovani

Fabrizio Mantovani

Business Development & Support Director MBE


La sfida è riuscire a sviluppare un secondo business che sviluppi l'offerta alla clientela sfruttando il più possibile l’organizzazione e le risorse del business principale.

Antonio Baldan

Antonio Baldan

CEO, Baldan Group


Per poter dirigere un gruppo bisogna avere prima esperienza del lavoro dei propri collaboratori. Non si nasce “imparati”.