Lavoratrice che utilizza tecnologia per lavorare in fabbrica e laboratorio

Innovazione: passare dalle slide ai fatti

di Redazione

L’innovazione è una misura strutturale del cambiamento economico. Ci vuole consapevolezza e bisogna anche rischiare e avere coraggio. In Italia molte realtà ad alto potenziale, ma vanno indirizzate verso nuove tecnologie e competenze.

Queste le parole di Paola Pisano, Ministro dell’Innovazione, all’incontro con giornalisti e management del Gruppo Digital360.

E ha aggiunto:

Oggi le cose sono cambiate e anzi sono tutti a parlare di trasformazione digitale, ma le parole non bastano e bisogna passare dalle slide ai fatti. La trasformazione digitale riguarda in primis i processi: bisogna riprogettarli e ingegnerizzarli e servono in tal senso competenze manageriali difficili da reperire. Inoltre la trasformazione digitale non può essere attuata per silos ma bisogna procedere in modo sistemico.

Sarà proprio questo uno degli obiettivi principali del lavoro del nuovo Ministero, a cui sono state affidate anche le deleghe in materia di banda ultralarga. Sarà proprio il Ministro Pisano a presiedere il Cobul (Comitato Banda Ultralarga) e occuparsi dello sviluppo del Piano Aree Bianche (le cosiddette zone a fallimento di mercato, che includono circa il 26,4% della popolazione) e dell’avvio del Piano Aree Grigie, in cui si concentra il 65% delle aziende italiane. Dalle elaborazioni di EY per CorCom del 2018 risultano infatti oltre 7.000 le aree industriali prive di connessione in fibra oltre i 30 Mbps.

Potrebbero interessarti:

Metti una marcia in più al tuo Business!

segui l'esempio di tanti colleghi imprenditori, segui My Business Lab!

Lucia Bussi

Lucia Bussi

Responsabile Filiale Grenke Como


Ciò che fa la differenza è la possibilità di investire il capitale su ciò che è davvero strategico per il business, senza immobilizzarlo su ciò che strategico non è.

Matteo Azzoni

Matteo Azzoni

Responsabile Filiale Grenke Brescia


La possibilità di rinnovare i tuoi beni quando vuoi, lavorando sempre con le attrezzature più aggiornate, è un vantaggio strategico determinante.

Fabrizio Mantovani

Fabrizio Mantovani

Business Development & Support Director MBE


La sfida è riuscire a sviluppare un secondo business che sviluppi l'offerta alla clientela sfruttando il più possibile l’organizzazione e le risorse del business principale.

Antonio Baldan

Antonio Baldan

CEO, Baldan Group


Per poter dirigere un gruppo bisogna avere prima esperienza del lavoro dei propri collaboratori. Non si nasce “imparati”.