classe MBA Master Business School

Le migliori business school secondo Forbes

di Redazione

La rivista Forbes ha stilato una classifica delle migliori MBA (Master in Business Administration), esaminando più di 100 scuole e intervistando 17.500 ex studenti. Le domande rivolte agli studenti si sono focalizzate su

  • stipendio prima e dopo la laurea
  • posizione lavorativa
  • percorso di carriera

Tra le scuole italiane che offrono un percorso di MBA di almeno un anno, c’è Sda Bocconi, in quarta posizione. Ma vale la pena investire in una MBA? Quanto costa frequentare un business school?

Un MBA alla Bocconi costa circa 57mila dollari, e gli utili dopo 5 anni sono di 134,5 mila dollari. La classifica stilata da Forbes registra i ritorni sugli investimenti ottenuti da coloro che hanno ottenuto un MBA nel 2014, in pratica la graduatoria è basata su quanto gli ex studenti hanno guadagnato nei cinque anni dopo il Master, rispetto agli utili prima della frequentazione della MBA.

Dalla classifica sono state escluse le scuole quando non hanno risposto almeno il 15% dei loro ex studenti e le scuole nelle quali gli ex studenti hanno avuto un ROI (ritorno sugli investimenti) negativo dopo cinque anni.

Classifica migliori business school con MBA di un anno

  • IMD (International Institute for Management Development, Losanna, Svizzera)
  • Insead (L'Institut européen d'administration des affaires, Fontainebleau, Francia)
  • Cambridge (Judge Business School)
  • SDA Bocconi
  • Oxford (Said Business School)
  • IE Business School (Madrid, Spagna)
  • Indian Business School
  • Warwick (Coventry, Regno Unito)
  • Mannheim (Germania)
  • ESMT Berlin

Su Forbes è disponibile anche la classifica delle migliori business school con programmi di MBA oltre l'anno.

Potrebbero interessarti:

Metti una marcia in più al tuo Business!

segui l'esempio di tanti colleghi imprenditori, segui My Business Lab!

Lucia Bussi

Lucia Bussi

Responsabile Filiale Grenke Como


Ciò che fa la differenza è la possibilità di investire il capitale su ciò che è davvero strategico per il business, senza immobilizzarlo su ciò che strategico non è.

Matteo Azzoni

Matteo Azzoni

Responsabile Filiale Grenke Brescia


La possibilità di rinnovare i tuoi beni quando vuoi, lavorando sempre con le attrezzature più aggiornate, è un vantaggio strategico determinante.

Fabrizio Mantovani

Fabrizio Mantovani

Business Development & Support Director MBE


La sfida è riuscire a sviluppare un secondo business che sviluppi l'offerta alla clientela sfruttando il più possibile l’organizzazione e le risorse del business principale.

Antonio Baldan

Antonio Baldan

CEO, Baldan Group


Per poter dirigere un gruppo bisogna avere prima esperienza del lavoro dei propri collaboratori. Non si nasce “imparati”.