Ceresio7 Milano

@Ceresio 7 pagina Facebook

Milano moda uomo: i posti più frequentati durante la fashion week

di Redazione

Da oggi al 14 gennaio a Milano sarà la volta della Fashion Week moda uomo: 77 nuove collezioni, 26 sfilate, 46 presentazioni e 22 eventi esclusivi, solo per dare qualche numero.

Come tradizione, la città meneghina verrà invasa dall'élite internazionale della moda. Ma quali saranno i locali più gettonati dalle star in questi giorni?

Vediamo la lista proposta da Roberta Maddalena su Forbes:

  • Ceresio 7: in zona Monumentale, meta di influencer e top model internazionali
  • Salon de Beauté: uno dei saloni di bellezza più famosi di Milano, sono finiti pure sul canale Instagram di Chiara Ferragni
  • El Porteño Prohibido: amato dai vip, si può mangiare argentino ed assistere ad uno spettacolo di tango
  • Antonioli: boutique prestigiosa che mixa tradizione e modernità
  • The small Piccolo e raffinato bistrot, cucina italiana
  • My place hair studios: salone per la cura dei capelli, fondato dall’hair stylist Tommaso Incamici
  • Dimore Gallery: galleria d’arte con oggetti selezionati dai designer Emiliano Salci e Britt Moran.
  • Lùbar: stile sofisticato, evoca la Sicilia ed è frequentato da top model e designer. In zona Palestro.
  • Palazzo Parigi: hotel 5 stelle nei pressi de La Scala di Milano, è noto per le preziose opere d’arte, gli antichi arredi, i marmi e il giardino secolare
  • Bar Basso: uno dei più celebri cocktail bar milanesi, conosciuto per avere inventato il Negroni sbagliato.

Potrebbero interessarti:

Metti una marcia in più al tuo Business!

segui l'esempio di tanti colleghi imprenditori, segui My Business Lab!

Lucia Bussi

Lucia Bussi

Responsabile Filiale Grenke Como


Ciò che fa la differenza è la possibilità di investire il capitale su ciò che è davvero strategico per il business, senza immobilizzarlo su ciò che strategico non è.

Matteo Azzoni

Matteo Azzoni

Responsabile Filiale Grenke Brescia


La possibilità di rinnovare i tuoi beni quando vuoi, lavorando sempre con le attrezzature più aggiornate, è un vantaggio strategico determinante.

Fabrizio Mantovani

Fabrizio Mantovani

Business Development & Support Director MBE


La sfida è riuscire a sviluppare un secondo business che sviluppi l'offerta alla clientela sfruttando il più possibile l’organizzazione e le risorse del business principale.

Antonio Baldan

Antonio Baldan

CEO, Baldan Group


Per poter dirigere un gruppo bisogna avere prima esperienza del lavoro dei propri collaboratori. Non si nasce “imparati”.