gram telegram

Rimandato il debutto di Gram, la criptovaluta di Telegram

di Redazione

Dopo la Libra di Facebook, viene posticipato anche l'esordio di gram, la criptovaluta di Telegram.

Prevista inizialmente per fine ottobre, il debutto è stato rimandato a causa dei dubbi manifestati dalla Securities and Exchange Commission, ente federale degli Stati Uniti, che ha richiesto la documentazione relativa al funzionamento della blockchain alla base dell’iniziativa Gram. Il rinvio di Telegram va nella direzione di evitare un'ingiunzione preliminare da parte della SEC. La commissione infatti accusa Telegram di aver violato alcune leggi federali.

Telegram aveva provato a battere sul tempo la Libra Facebook, anch'essa stoppata dalle autorità di controllo, ma dopo il via libera di inizio ottobre e dopo aver raccolto 1,7 miliardi di dollari nelle sue Ico (Initial coin offering), il debutto dovrebbe slittare dai 6 ai 12 mesi, e il rischio per la società sono le penali che potrebbero scattare e che imporrebbero il rimborso ai suoi oltre 100 finanziatori.

Telegram è una società senza scopo di lucro e ha affermato che una volta rilasciati i Gram, la criptovaluta sarà governata da una rete decentralizzata di computer (Telegram Open Network, una blockchain di blockchain) che non darà alla compagnia il controllo.

Potrebbero interessarti:

Metti una marcia in più al tuo Business!

segui l'esempio di tanti colleghi imprenditori, segui My Business Lab!

Lucia Bussi

Lucia Bussi

Responsabile Filiale Grenke Como


Ciò che fa la differenza è la possibilità di investire il capitale su ciò che è davvero strategico per il business, senza immobilizzarlo su ciò che strategico non è.

Matteo Azzoni

Matteo Azzoni

Responsabile Filiale Grenke Brescia


La possibilità di rinnovare i tuoi beni quando vuoi, lavorando sempre con le attrezzature più aggiornate, è un vantaggio strategico determinante.

Fabrizio Mantovani

Fabrizio Mantovani

Business Development & Support Director MBE


La sfida è riuscire a sviluppare un secondo business che sviluppi l'offerta alla clientela sfruttando il più possibile l’organizzazione e le risorse del business principale.

Antonio Baldan

Antonio Baldan

CEO, Baldan Group


Per poter dirigere un gruppo bisogna avere prima esperienza del lavoro dei propri collaboratori. Non si nasce “imparati”.