10 start up italiane da seguire nel 2020 secondo Wired

10 start up italiane da seguire nel 2020 secondo Wired

di Redazione

Se il buongiorno si vede dal mattino, il 2020 sarà un anno di fermento per le start up: la notizia che il Fondo nazionale innovazione è diventato operativo sembra un inizio promettente. Cos’è il Fondo nazionale innovazione? Lo stato tramite iniziativa del Mise avrà la possibilità di mettere in circolo nuove risorse, investendo su aziende e start up tramite con lo strumento del venture capital.

Le nuove tecnologie -5G, AI, IoT, machine learning- stanno dando una spinta notevole a molte giovani imprese, in tutti i settori. Vediamo le 10 start up italiane che ha scelto Wired per il 2020.

  • 1.GrowishPay - fintech utile ai pagamenti, offre soluzioni social payment. Recentemente ha ottenuto un finanziamento di 730mila euro per l’avvio di Scuolapay.
  • 2. Filo - sviluppa soluzioni Iot per il tracking. Un esempio ne è Tata Pad, dispositivo anti abbandono dei piccoli in auto: un cuscino salva bambini dotato di AI.
  • 3. 2Hire - device per il controllo da remoto dei veicoli. Già operativa in 9 paesi, con 10mila veicoli connessi.
  • 4. Biofarm - settore agritech, collega le persone ai produttori locali bio. Ha un modello sia b2b che b2c. Si può adottare un albero e seguire la sua crescita, fino alla stagione della raccolta.
  • 5. Fresco frigo - start up del cibo, è presente in Italia e all’estero con frigoriferi intelligenti installati in ditte e aziende, riempiti con articoli freschi e di qualità,
  • 6. Artiness - start up meditech, sfrutta la realtà aumentata in 4D per creare modelli oleografici di anatomia del paziente.
  • 7. Competitoor - supporta le aziende con una b2b data platform, che informa su prezzi e vantaggi competitivi i brand e i retailer online, aiutandoli a tenere sotto controllo la concorrenza. 
  • 8. Photon Path - ha sviluppato lo strumento che consentirà alle reti ottiche del futuro di esprimere tutte le loro potenzialità e raggiungere la potenza trasmissiva di 40 Gbps
  • 9. Isacc - permette la diagnostica e il monitoraggio continuo di edifici in chiave antisismica.
  • 10. Thinkin - piattaforma Iot che permette alle aziende che operano in ambienti chiusi di monitorare -nel rispetto della privacy- posizione e comportamento di persone e risorse interne

Qui trovate l’articolo di Wired con altre curiosità e informazioni.

Potrebbero interessarti:

Metti una marcia in più al tuo Business!

segui l'esempio di tanti colleghi imprenditori, segui My Business Lab!

Lucia Bussi

Lucia Bussi

Responsabile Filiale Grenke Como


Ciò che fa la differenza è la possibilità di investire il capitale su ciò che è davvero strategico per il business, senza immobilizzarlo su ciò che strategico non è.

Matteo Azzoni

Matteo Azzoni

Responsabile Filiale Grenke Brescia


La possibilità di rinnovare i tuoi beni quando vuoi, lavorando sempre con le attrezzature più aggiornate, è un vantaggio strategico determinante.

Fabrizio Mantovani

Fabrizio Mantovani

Business Development & Support Director MBE


La sfida è riuscire a sviluppare un secondo business che sviluppi l'offerta alla clientela sfruttando il più possibile l’organizzazione e le risorse del business principale.

Antonio Baldan

Antonio Baldan

CEO, Baldan Group


Per poter dirigere un gruppo bisogna avere prima esperienza del lavoro dei propri collaboratori. Non si nasce “imparati”.