AK Informatica, passione e innovazione al servizio del gaming

AK Informatica è tra i principali rivenditori informatici attivi nell'ambito gaming, videogame e e-sport. Il team di AK si occupa di creare contenuti e contenitori per attività ed eventi legati alla tecnologia e all'e-sport.

Facciamo le presentazioni...

Sono Alessio Cicolari, amministratore di AK Informatica e AK Management.

Di cosa si occupa AK Informatica?

Siamo tra i principali rivenditori informatici, attivi nell'ambito gaming, videogame e e-sport. Siamo creatori di contenuti e contenitori per attività ed eventi legati alla tecnologia e all'e-sport. Siamo in grado di sviluppare tecnologia ad hoc per qualsiasi cliente, del mondo dell'intrattenimento al b2b fino al motorsport, dove siamo molto attivi, grazie proprio all'e-sport e al sim racing.

Ak Informatica, centro di Bergamo durante sessione di gaming

Perché AK Informatica ha successo?

Stiamo avendo successo grazie alle idee innovative e al modus operandi non canonico. Innovare significa avere un modo di fare business e Pr diverso dagli altri. AK è sempre alla costante ricerca e creazione di nuovi contenuti, prodotti e attività mediatiche. I social network poi ci hanno dato una spinta straordinaria ed avendoci scommesso da day one, ora ne godiamo uno dei principali frutti: la brand awareness.

Alessio Cicolari, fondatore di AK Informatica, mentre gioca

Come contribuisce Grenke al successo di AK Informatica?

Il costo di ownership dei beni strumentali ha un impatto molto importante su tutti i bilanci aziendali. Con il noleggio operativo di GRENKE questo impatto si riduce e un numero sempre maggiore di aziende può investire in tecnologia e innovazione. Grazie a Grenke, AK riesce a fornire, in brevissimo tempo e con costi dilazionati e contenuti, tutti i beni richiesti dal cliente. Grenke è anche un partner indispensabile per la crescita del nostro settore service. Molti dei prodotti che utilizziamo per fiere ed eventi, sono stati noleggiati tramite Master Rent, un servizio di Grenke che tutte le aziende dovrebbero utilizzare: avere un portafoglio con condizioni predefinite per gli acquisti di beni strumentali è il sogno di ogni imprenditore!

Ak informatica, Bergamo

Cosa cerca nei suoi collaboratori?

In una parola, passione. Il nostro lavoro è impossibile da svolgere se non si è appassionati. La spinta principale non è economica, ma continuare a coltivare i propri interessi, in un ambiente unico, dinamico e creativo. Fortunatamente per me e AK, tutte le persone che lavorano per noi fanno della loro passione il proprio lavoro.

Per vedere tutta l’intervista guarda il video!

Metti una marcia in più al tuo Business!

segui l'esempio di tanti colleghi imprenditori, segui My Business Lab!

Lucia Bussi

Lucia Bussi

Responsabile Filiale Grenke Como


Ciò che fa la differenza è la possibilità di investire il capitale su ciò che è davvero strategico per il business, senza immobilizzarlo su ciò che strategico non è.

Matteo Azzoni

Matteo Azzoni

Responsabile Filiale Grenke Brescia


La possibilità di rinnovare i tuoi beni quando vuoi, lavorando sempre con le attrezzature più aggiornate, è un vantaggio strategico determinante.

Fabrizio Mantovani

Fabrizio Mantovani

Business Development & Support Director MBE


La sfida è riuscire a sviluppare un secondo business che sviluppi l'offerta alla clientela sfruttando il più possibile l’organizzazione e le risorse del business principale.

Antonio Baldan

Antonio Baldan

CEO, Baldan Group


Per poter dirigere un gruppo bisogna avere prima esperienza del lavoro dei propri collaboratori. Non si nasce “imparati”.