Cosa significa intelligenza artificiale per le PMI? Intervista a Fabio Moioli

L'intelligenza artificiale è una grande sfida del presente e del futuro: per le persone, per il pianeta, per le imprese. Ne parliamo con Fabio Moioli.

Facciamo le presentazioni...

Mi chiamo Fabio Moioli e sono il responsabile del servizio professionale della consulenza di Microsoft, quindi lavoro sull'intelligenza artificiale tutti i giorni.

Qual è il tuo Moonshot personale?

Io da sempre sono appassionato di due cose, tecnologia e psicologia, quindi della mente umana e sempre più della mente dei computer, per questo trovo affascinante studiare e lavorare sull'intelligenza artificiale e soprattuto capire come l'AI, al servizio dell'intelligenza umana, può aiutarci a migliorare il pianeta.

Cosa significa intelligenza artificiale per le PMI? Intervista a Fabio Moioli

Cosa significa intelligenza artificiale per le PMI?

Una delle cose più belle dell'intelligenza artificiale è che è una tecnologia democratizzante, è un po' come l'elettricità, che può essere resa disponibile a chiunque. Essendo basata sul cloud di fatto uno si attacca a Internet e la utilizza, ne utilizza i servizi di riconoscimento visivo, del riconoscimento del linguaggio, di intelligenza nel gestire degli scenari di business, e quindi è perfetta per le piccole e medie aziende, perché con la tecnologia vecchia uno doveva investire tanti tanti soldi per fare qualcosa localmente, la grande multinazionale americana o asiatica riusciva, la PMI faticava. Con l'intelligenza artificiale nel cloud una piccola azienda può usare esattamente la stessa tecnologia AI della NASA. È un'opportunità pazzesca, soprattutto per le PMI, quindi per l'Italia.

Cosa significa intelligenza artificiale per le PMI? Intervista a Fabio Moioli

Un consiglio per chi vuole scrivere una storia di successo

Una storia è di successo quando uno è contento e il modo migliore per essere contenti è fare quello che piace. Se uno riesce a lavorare su qualcosa che gli piace, dove ha passione, sarà molto più efficace, avrà risultati molto più importanti, ma soprattutto sarà più contento. Penso che questo sia il percorso più bello che si può fare.

Per vedere tutta l’intervista guarda il video!

Metti una marcia in più al tuo Business!

segui l'esempio di tanti colleghi imprenditori, segui My Business Lab!

Lucia Bussi

Lucia Bussi

Responsabile Filiale Grenke Como


Ciò che fa la differenza è la possibilità di investire il capitale su ciò che è davvero strategico per il business, senza immobilizzarlo su ciò che strategico non è.

Matteo Azzoni

Matteo Azzoni

Responsabile Filiale Grenke Brescia


La possibilità di rinnovare i tuoi beni quando vuoi, lavorando sempre con le attrezzature più aggiornate, è un vantaggio strategico determinante.

Fabrizio Mantovani

Fabrizio Mantovani

Business Development & Support Director MBE


La sfida è riuscire a sviluppare un secondo business che sviluppi l'offerta alla clientela sfruttando il più possibile l’organizzazione e le risorse del business principale.

Antonio Baldan

Antonio Baldan

CEO, Baldan Group


Per poter dirigere un gruppo bisogna avere prima esperienza del lavoro dei propri collaboratori. Non si nasce “imparati”.