Isokinetic, l’eccellenza nella riabilitazione ortopedica e sportiva

Scrivere una storia di successo in Italia e fare un salto verso il mondo. Come si fa? Ne parliamo con l'amministratore delegato del gruppo medico Isokinetic.

Facciamo le presentazioni

Mi chiamo Stefano della Villa e sono il fondatore e presidente del gruppo medico Isokinetic.

Di cosa si occupa la sua azienda?

Isokinetic si occupa di salute, siamo proprietari di 8 centri di medicina e riabilitazione sportiva, in Italia e a Londra.

Filip Helander, giocatore della Svezia e del Bologna, mentre fa riabilitazione sportiva in un centro Isokinetic

Perché Isokinetic ha successo?

Credo che le ragioni del successo della nostra azienda siano fondamentalmente 3:

  • puntiamo sempre al massimo
  • lavoriamo in squadra
  • comunichiamo col mondo

Credo che queste siano le basi per un'azienda moderna e di successo.

Come contribuisce Grenke al successo di Isokinetic?

Grenke è un nostro compagno ideale. Oggettivamente attraverso il noleggio operativo delle attrezzature che ci mettono a disposizione, risolvono un nostro problema, quindi noi non abbiamo un problema perché se ne occupano loro. Il massimo per un fornitore.

Il centro di riabilitazione ortopedica e sportiva Isokinetic di Bologna. Pazienti mentre corrono e si allenano.

Cosa cerca nei suoi collaboratori?

Cerco il coraggio, penso che le persone debbano sempre avere il coraggio di osare, il coraggio di tirare fuori il meglio che hanno da dare al mondo, e di sfidare la professione che hanno scelto di fare.

Stefano Della Villa, amministratore delegato di Isokinetic

Cosa voleva fare da bambino?

Il mio sogno era di occuparmi di mare, studiare il mare, il mio idolo si chiamava Jacques Cousteau e avrei voluto diventare un Jacques Cousteau.

Un consiglio per chi vuole scrivere la sua storia di successo

Credere nei propri sogni e non mollare mai. Tenacia, tenacia, tenacia!

Metti una marcia in più al tuo Business!

segui l'esempio di tanti colleghi imprenditori, segui My Business Lab!

Lucia Bussi

Lucia Bussi

Responsabile Filiale Grenke Como


Ciò che fa la differenza è la possibilità di investire il capitale su ciò che è davvero strategico per il business, senza immobilizzarlo su ciò che strategico non è.

Matteo Azzoni

Matteo Azzoni

Responsabile Filiale Grenke Brescia


La possibilità di rinnovare i tuoi beni quando vuoi, lavorando sempre con le attrezzature più aggiornate, è un vantaggio strategico determinante.

Fabrizio Mantovani

Fabrizio Mantovani

Business Development & Support Director MBE


La sfida è riuscire a sviluppare un secondo business che sviluppi l'offerta alla clientela sfruttando il più possibile l’organizzazione e le risorse del business principale.

Antonio Baldan

Antonio Baldan

CEO, Baldan Group


Per poter dirigere un gruppo bisogna avere prima esperienza del lavoro dei propri collaboratori. Non si nasce “imparati”.